Non solo arredamento. Cinque regole per competere in un mercato in trasformazione

Oltre all’arredamento per la farmacia, la proposta di Effe90 si estende ad un servizio più articolato, che vede nel mix tra progettazione d’interni, marketing e comunicazione visiva la formula per dotare la farmacia contemporanea degli strumenti necessari per affrontare con efficacia un mercato in continua evoluzione.  


Mai come in questo periodo il mercato dell’arredamento per farmacie era stato interessato da una così rapida trasformazione.

Quelli che un tempo erano i fattori distintivi di questo tipo di servizi – la progettazione su misura degli arredi, gli interventi puramente architettonici, etc. – che prima rivestivano un ruolo quasi esclusivo, oggi vanno inquadrati in uno scenario più ampio.

Ma per quale motivo il mestiere dell’arredatore di farmacie è chiamato a misurarsi con questi cambiamenti così repentini?
Semplice: perché sta cambiando profondamente il nostro cliente.

Il nuovo modello di farmacia che sta emergendo a seguito delle profonde trasformazioni sociali, culturali ed economiche dei nostri giorni, deve affrontare nuove sfide.

Come rispondere in modo convincente alla domanda di qualità del cittadino? Come affrontare le insidie del mercato contemporaneo mantenendo alti gli standard di professionalità?

Sono queste le domande che i farmacisti ci pongono.E a queste domande ci sentiamo di dare delle risposte concrete. 

Siamo consapevoli da tempo che non si tratta più solo di materiali, design e finiture. Le scelte di arredamento in farmacia hanno un valore molto più importante del passato, che deve sapersi ben combinare con strategie commerciali, di comunicazione e marketing.

Effe90 ha lavorato a lungo sull’evoluzione del concetto di “arredamento per farmacie”.

Oggi possiamo dire di aver individuato 5 parole chiave fondamentali, che sono per noi le principali linee guida, da condividere con il cliente, che accompagnano i nostri progetti più ambiziosi.

Flessibilità

La struttura espositiva di una farmacia oggi deve avere una grande flessibilità per adattarsi in tempo reale ai mutamenti del mercato e alle esigenze di organizzazione interna dell’attività. Chi si occupa di arredamenti, quindi, è chiamato a fornire mezzi adeguati, apprezzabili anche dal punto di vista funzionale e non solo estetico.

Accoglienza

Uno spazio ben arredato è innanzitutto accogliente e confortevole, in grado di trasmettere un senso di familiarità e rassicurare il cliente. Tutti gli elementi di arredo devono concorrere a creare un ambiente di questo tipo in farmacia.

Eccellenza

Andando oltre la semplice vendita di prodotti (per quanto fondamentale nel bilancio dell’attività) la farmacia contemporanea deve dotarsi di nuovi servizi che la trasformino in un “luogo di eccellenza”, dove il farmacista non viene più percepito come semplice dispensatore di farmaci ma come “un professionista della salute e del benessere” . Creare nuovi spazi e migliorare l’immagine complessiva della farmacia sono le prime cose in cui un buon arredatore può aiutare il farmacista.

Assortimento

Il farmacista di oggi deve proporre al pubblico un vasto assortimento di prodotti per stimolare l’acquisto d’impulso e soprattutto fidelizzare il cliente. Chi si occupa di allestire gli spazi espositivi deve riuscire a dare la giusta valorizzazione a tutti i vari reparti, costruendo al tempo stesso un percorso commerciale virtuoso all’interno della farmacia.

Aggiornamento

Il cittadino vuole trovare una farmacia aggiornata, polifunzionale, preparata. Far trovare ai clienti una cabina di autoanalisi, attivare il servizio di prenotazione visite specialistiche, il box per i trattamenti cosmetici, uno spazio riservato per i colloqui sono tutti fattori importanti, che possono essere inseriti in un buon progetto di ristrutturazione e arredamento della farmacia.

 

Dovendo rispondere a esigenze così evolute, il nostro servizio di arredamento per farmacie si è arricchito di tutta una serie di soluzioni complementari, che vanno dalla comunicazione visiva al marketing strategico.

Affidare un progetto di ristrutturazione a Effe90 significa quindi ottenere un servizio completo e su misura, capace di interpretare al meglio le esigenze contemporanee del farmacista che vuole migliorare la propria immagine complessiva, puntare sulla fidelizzazione del cliente e incrementare in modo significativo le performance del punto vendita.